Viaggio sulle tracce della Dea

Per essere informato/a quando saranno definite le prossime date e aperte le prenotazioni clicca qui.

DISPONIBILE ANCHE SU RICHIESTA (MIN 5 PERSONE). Compila il form in fondo alla pagina per essere richiamato/a il prima possibile.

Viaggio sulle tracce della Dea

Un percorso di 4 giorni per riscoprire le nostre radici più profonde attraverso un viaggio indietro nel tempo.

Andremo all’origine della spiritualità europea e mediterranea, un tempo in cui la Dea era riconosciuta come principio creatore della vita, il principio più sacro che potesse essere immaginato.

Esploreremo quei luoghi, santuari antichissimi, dove si onorava e venerava la Dea e dove la Dea riaccoglieva i suoi figli nel proprio grembo, dopo il passaggio della vita terrena. Quei luoghi dove avveniva la necessaria trasformazione e rigerenerazione che avrebbe portato a nuova vita, NEL CICLO ETERNO DELLA VITA E DELLA MORTE.

UNISCITI A NOI in questo affascinante viaggio, un viaggio dentro e fuori.

Approfondiremo gli antichi culti come documentati dalle testimonianze archeologiche, dalla rappresentazioni artistiche e dalla mitologia.

Faremo un’esperienza contemplativa e di ascolto, per immergerci totalmente nella magia di luoghi sacri fuori dal tempo.

Accompagna il viaggio Ilaria Montis, archeologa professionista, iscritta al Registro Regionale delle guide turistiche, educatrice museale e insegnante mindfulness.

PREISCRIVITI SENZA IMPEGNO E SARAI AVVISATO/A APPENA APRIAMO LE PRENOTAZIONI. POTRAI ISCRIVERTI CON UNO SCONTO ESCLUSIVO! NON PERDERE QUESTA OCCASIONE, CLICCA QUI

 

PROGRAMMA DEL VIAGGIO SULLE TRACCE DELLA DEA

1° giorno Sassari-Ossi

Mattina: “La grande Dea del Neolitico e il santuario di Monte d’Accoddi”.
Pomeriggio: Morte e rinascita nel grembo della Dea: visita alle domus de janas di Mesu e Montes e S’Adde Asile (Ossi).

2° Giorno Oschiri

Mattina: “L’altare rupestre e il sito di Santo Stefano: possibili connessioni al culto della Dea”.
Pomeriggio: visita al Santuario di Nostra Signora di Castro.

3° giorno Paulilatino

Mattina: Parco archeologico di Santa Cristina (Paulilatino). “L’acqua, la Dea, e la Luna”.
Pomeriggio: Spostamento al nuraghe Lugherras (Paulilatino). “Il nuraghe Lugherras e il culto della Dea Demetra”.

4° giorno Cagliari

Mattina: visita al Museo Archeologico di Cagliari, dove potremo ammirare le statue della Dea Madre e delle altre dee. 
Pomeriggio: dopo la pausa pranzo sul mare, concluderemo il nostro viaggio con una bella escursione al promontorio della Sella del Diavolo, dove anticamente si trovava il tempio di Astarte-Venere Ericina.

viaggio sulle tracce della Dea

PREISCRIVITI SENZA IMPEGNO E SARAI AVVISATO/A APPENA APRIAMO LE PRENOTAZIONI! CLICCA QUI

POTRAI ISCRIVERTI CON UNO SCONTO ESCLUSIVO! NON PERDERE QUESTA OCCASIONE

Ulteriori informazioni

QUOTE DI PARTECIPAZIONE AL VIAGGIO SULLE TRACCE DELLA DEA E ALTRE SPESE

La quota di partecipazione individuale comprende:

  • L’intero itinerario accompagnati da Ilaria Montis. Una guida esperta, archeologa professionista, con più di 20 anni di studi alle spalle e una perfetta conoscenza dei luoghi e del territorio. Leggi la mia storia.
  • Approfondimenti archeologici su tutti i siti visitati, con pieno coinvolgimento attivo dei partecipanti e approfondimento sui temi del viaggio.
  • Attività esperienziali guidate: pratiche di consapevolezza (mindfulness) e contemplazione, camminata consapevole, condivisione dell’esperienza con tutto il gruppo.
  • Garanzia soddisfatti o rimborsati: se non sei soddisfatto/a del viaggio la tua quota verrà interamente rimborsata. Leggi le recensioni su Facebook .
  • Garanzia save your money: se per qualsiasi motivo non puoi partecipare al viaggio, se disdici entro 30 giorni dall’inizio dello stesso verrai interamente rimborsat*. MA ATTENZIONE!! Se disdici dopo il termine potrai utilizzare un BONUS, corrispondente alla cifra che hai speso, per partecipare a qualsiasi altro viaggio di Sardegna Sacra. Il bonus è anche cedibile a terze persone e non ha scadenza.

La quota NON comprende:

Viaggio da e per la Sardegna, pernottamenti, pasti, trasporti, biglietti di ingresso alle aree archeologiche dove previsti, assicurazione di viaggio.

Per info su l’Assicurazione di viaggio clicca qui
Per trovare i voli più convenienti clicca qui

Pernottamenti e pasti

I pernottamenti e i pasti sono a carico dei partecipanti e sono liberi. Tuttavia per poter condividere anche la serata assieme sono consigliate le seguenti strutture:

Notti 1 e 2: Agriturismo Pedru Caddu di Tula, dove consumeremo anche la cena.

Notte 3: Hotel Italia o Marina Hostel, Cagliari.

Per la prenotazione delle camere contattaci subito dopo la prenotazione.

I trasporti: 

auto propria. Per chi fosse privo di auto è possibile usufruire di alcuni posti auto oppure essere messo in comunicazione con altri partecipanti per noleggiare assieme un auto, condividendo i costi.

Per qualsiasi informazione o chiarimento e per coordinare le auto contattaci.

Viaggio: per partecipare al tour è necessario essere a Sassari la mattina del 1° giorno, l’orario di inizio del tour potrà essere adattato in caso di arrivi ad Alghero la mattina stessa (arrivi non oltre le ore 9.30). L’ultimo giorno la fine del programma è prevista nel pomeriggio attorno alle 17.00 a Cagliari, è possibile pertanto prendere l’aereo da Cagliari la sera stessa. Si consigliano voli in partenza non prima delle 19.00.

Per viaggiare sicuro consulta le proposte di Viaggi Sicuri

ATTENZIONE!!! Per garantire la massima qualità dell’esperienza e il numero massimo di partecipanti è SOLO 15.

PREISCRIVITI SENZA IMPEGNO AL VIAGGIO SULLE TRACCE DELLA DEA PER ESSERE TRA I PRIMI!

COMPILA E INVIA IL FORM QUI SOTTO E SARAI AVVISATO/A APPENA APRIAMO LE PRENOTAZIONI!

POTRAI ISCRIVERTI CON UNO SCONTO ESCLUSIVO!

NON PERDERE QUESTA OCCASIONE

 

NB – La presente proposta non è da intendersi come vendita di pacchetto turistico, ma semplicemente come offerta di guida turistica personalizzata.

Leggi le testimonianze di chi ha partecipato al viaggio:

[/fusion_text]

Nicoletta Izzo:

Cara Ilaria, il viaggio che abbiamo fatto insieme l anno scorso è stato per me l inizio di un percorso turistico e spirituale che è continuato nei mesi successivi.. Accompagnati da te e dalle traccie che la Dea ha disseminato dal nord al sud della Sardegna abbiamo giocato ad una caccia al tesoro unica nel suo genere! Un gioco dell ‘oca a tappe dove abbiamo scoperto che la Sardegna offre la possibilità di perdersi fra nuraghe, pozzi, domus, dolmen… E diventare parte del gioco… E poi ritrovarsi più spirituali. Quando sono tornata, la Dea mi ha guidato nelle letture e nei video di una Sardegna nuova e  spingendomi a ritornare anche da sola alla ricerca di aspetti insoliti di una regione dove ci si sente catapultati di colpo in terre magiche…

Nicoletta Izzo, Nicoletta Izzo
[/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

 

Per ulteriori informazioni contattaci: +393208492880, sardegnasacra@gmail.com

 

Il Viaggio sulle tracce della Dea è disponibile anche su richiesta. Compila il form qui sotto e sarai ricontattato/a al più presto!