Festival della Scienza dal 7 al 30 Novembre
Cagliari, Oristano, Siniscola, Sarcidano, Iglesias

Festival della scienza

Anche quest’anno il Festival della Scienza, che ha aperto i battenti lo scorso 7 Novembre a Cagliari, propone un ricchissimo programma di eventi con lo scopo di parlare di scienza (nelle sue tante sfaccettature) in modo semplice e accattivante.

Il tema di quest’anno SCIENZA è CULTURA vuole mettere in evidenza il ruolo della scienza nell’essere un elemento fondamentale della cultura. La cultura intesa come patrimonio comune di saperi, conoscenze e valori di una comunità. Potete consultare il ricchissimo programma di conferenze, laboratori, attività didattiche cliccando qui.

Tutte le attività sono gratuite e si rivolgono a un vasto pubblico di adulti e ragazzi, appassionati e semplici curiosi. Numerosi gli ospiti e i relatori con le più varie sfere di competenza.

Sardegna Sacra quest’anno parteciperà con una conferenza tenuta da Ilaria Montis:

22 Novembre ore 11.00

Isili, Centro Sociale.

ARCHEOASTRONOMIA IN SARDEGNA, PROSPETTIVE E SVILUPPI

Nel corso della conferenza parleremo dell’archeoastronomia come disciplina scientifica, del contributo che può dare all’archeologia e della sua importanza nello studio e nella comprensione delle civiltà antiche. Parleremo anche della storia degli studi di archeoastronomia in Sardegna e delle acquisizioni a cui sono pervenuti. Spiegheremo poi qual è l’importanza dei dati forniti da questa disciplina per interpretare le civiltà preistoriche e protostoriche della Sardegna. Quindi dal Neolitico, in cui abbiamo già evidenze di monumenti orientati astronomicamente, all’età nuragica.

In età nuragica la conoscenza astronomica dei sardi si esprime attraverso magnifiche opere architettoniche raggiungendo un alto grado di sapienza e maestria. L’archeoastronomia fornisce quindi senza dubbio, per l’età nuragica, un’ulteriore e imprescindibile chiave di lettura per interpretare i monumenti che questo popolo ha eretto a migliaia.

Nel finale della conferenza spazio per le domande.

Compatibilmente con le possibilità logistiche e tecniche la conferenza sarà trasmessa in diretta sulla pagina facebook di Sardegna Sacra.

Partecipate numerosi! Vi aspettiamo!!