Caricamento Eventi

Villaggio nuragico di S’Arcu ‘e is Forros e Sa Carcaredda (Villagrande Strisaili)

13 Agosto 2021

Prenota subito! Clicca qui

In questa giornata saremo nel territorio di Villagrande Strisaili, ai piedi del Gennargentu, per visitare due siti che conservano testimonianze archeologiche eccezionali del periodo nuragico.

Inizieremo con la mattinata nello spettacolare villaggio-santuario di S’Arcu e Is Forros, il più grande centro metallurgico della Sardegna finora noto. In quanto oltre ad aver restituito diversi edifici cultuali, tra cui l’imponente megaron A e il megaron B con il famoso altare-focolare a forma di nuraghe, ha restituito anche una quantità impressionante di oggetti in metallo, nonché fornaci per la riduzione dei minerali e forni per le lavorazioni finali. Enigmatica e interessantissima anche la gradonata monumentale scoperta nelle ultime campagne di scavo del 2016.

Di recente è stata finalmente collocata la copia dell’altare-focolare dentro il tempio a megaron B. L’originale, poco dopo la scoperta avvenuta durante le campagne 2009-2011, fu smontato e portato al Museo di Nuoro, per permetterne la conservazione e proteggerlo da atti vandalici. Dopo 10 anni finalmente possiamo vedere il tempietto con il nuovo altare, perfettamente fedele all’originale.

Faremo la pausa pranzo alle splendide cascate di Baumela, dove sarà possibile anche fare un bagno nell’acqua fresca e limpida.

Infine ci recheremo al vicino sito di Sa Carcaredda, dove si possono visitare, oltre all’area sacra con il tempietto a rotonda, dove fu rinvenuto un altare e importantissimi reperti, anche diverse tombe dei giganti, tra cui due notevoli per dimensioni e stato di conservazione.

L’escursione è guidata da Ilaria Montis, archeologa professionista iscritta al registro regionale delle guide turistiche.

S'arcu e is forros e sa carcaredda

PROGRAMMA

Ritrovo dei partecipanti alle ore 10.00 presso il distributore-bar L’Altura (SS389 VAR). Vedi mappa

Mattina: visita al villaggio-santuario di S’Arcu e Is Forros.

Pausa Pranzo alle Cascate di Baumela.

Pomeriggio: visita del sito di Sa Carcaredda.

Termine delle attività previsto per le ore 17,00.

PRENOTA SUBITO! CLICCA QUI

 

INFORMAZIONI LOGISTICHE

Gli spostamenti si intendono con auto propria.

Il pranzo è al sacco. Si raccomandano i partecipanti di portare con sé il pranzo poiché non incontreremo punti ristoro durante l’escursione.

Il numero massimo di partecipanti è 20. Sono esclusi dal conteggio eventuali bambini e ragazzi accompagnati dai genitori.

COSA PORTARE

Abbigliamento comodo, scarpe adatte alla campagna con suole antiscivolo (meglio se da trekking), zainetto, acqua, pranzo al sacco. Per chi vuole fare il bagno nelle piscine naturali, costume e asciugamano. Anche se la stagione è calda si raccomanda di portare qualcosa di caldo perché saremo a 1000 metri di quota e la temperatura potrebbe essere fresca.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

Per la partecipazione alla giornata è richiesto un contributo di 20 euro. Bambini gratis.

La quota comprende la partecipazione all’intera giornata, con spiegazioni e approfondimenti, contributo spese organizzative. Non è compreso il biglietto cumulativo d’ingresso ai siti di S’Arcu ‘e Is Forros e Sa Carcaredda: 4,50 euro totali.

È possibile partecipare alle due escursioni del 12 e del 13 Agosto pagando un biglietto cumulativo scontato: 30 euro in totale, invece che 40!

L’escursione in programma il 12 Agosto è Acque Sacre un Barbagia: Su Tempiesu, Romanzesu, Gremanu. Leggi il programma qui

PRENOTA SUBITO! CLICCA QUI

Ulteriori info: 3208492880, sardegnasacra@gmail.com