Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Nuraghe San Pietro, Castello della Fava e Tomba dei Giganti Su Picante

13 Giugno 2021

Prenota subito! Clicca qui

Nuraghe San Pietro, Castello della Fava e Tomba dei Giganti Su Picante

Una giornata archeologica nelle Baronie, dall’Età Nuragica al Medioevo, tra Torpè, Posada e Siniscola.

Inizieremo la giornata a Torpè con la visita al bellissimo Nuraghe San Pietro, un imponente quadrilobato posto in un’area sopraelevata nella piana alluvionale del fiume Posada. Il Nuraghe, realizzato in modo accurato e con materiale di pregio, è stato interamente scavato dagli archeologi. Nel corso della mattinata parleremo delle interessantissime scoperte effettuate durante gli scavi. Nei pressi del nuraghe sorgeva anche un villaggio nuragico, ancora tutto da scavare.

Seconda tappa sarà il Castello della Fava, costruito in epoca giudicale in cima all’altura su cui sorge il centro abitato di Posada. Ciò che oggi resta della sua struttura sono la torre merlata e le rovine della cinta muraria quadrangolare. Il singolare nome del castello è dovuto ad una leggenda che lo vede protagonista…

Infine ci sposteremo in territorio di Siniscola per far visita alla Tomba dei Giganti Su Picante, particolarmente significativa sia per lo stato di conservazione sia per le interessanti informazioni emerse in seguito all’indagine archeologica dell’area.

PROGRAMMA DI NURAGHE SAN PIETRO, CASTELLO DELLA FAVA E TOMBA DEI GIGANTI SU PICANTE

Ritrovo dei partecipanti: ore 10.00 presso il Bar Nuovo a Torpè, vedi mappa

Mattina: Visita del Nuraghe San Pietro a Torpè.

Pomeriggio: Spostamento a Posada e visita del Castello della Fava. Conclusione della giornata a Siniscola con visita alla Tomba dei Giganti Su Picante.

Termine delle attività previsto per le ore 17.00

PRENOTA SUBITO! CLICCA QUI

INFORMAZIONI LOGISTICHE

Gli spostamenti si intendono con auto propria.

Il pranzo è al sacco. Si raccomandano i partecipanti di portare con sé il pranzo poiché non incontreremo punti ristoro durante l’escursione.

Il numero massimo di partecipanti è 15. Sono esclusi dal conteggio eventuali bambini e ragazzi accompagnati dai genitori.

COSA PORTARE

Abbigliamento comodo, scarpe adatte alla campagna con suole antiscivolo (meglio se da trekking), zainetto, acqua, pranzo al sacco.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

Per la partecipazione alla giornata è richiesto un contributo di 20 euro. Bambini gratis.

La quota comprende la partecipazione all’intera giornata, con spiegazioni e approfondimenti, contributo spese organizzative.

Non sono compresi i biglietti d’ingresso al Nuraghe San Pietro (4 euro) e al Castello della Fava (3 euro).

L’escursione è guidata da Ilaria Montis, archeologa professionista iscritta al registro regionale delle guide turistiche.

PRENOTA SUBITO! CLICCA QUI

Ulteriori info: 3208492880, sardegnasacra@gmail.com